giovedì 15 maggio 2014

Morning Glory Zell-Ravenheart (1948-2014)

COTATI, CALAFOGNA - La fricchettona che vedete ritratta quassù altri non è che Morning Glory Zell-Ravenheart, gran sacerdotessa della Church of All Worlds, culto neopagano creato dal marito di lei, Oberon, nei primi anni '60 (va beh, "creato" è una parola grossa, in realtà fu copiato paro paro, nome compreso, dal culto fittizio presente nel romanzo di fantascienza Straniero in terra straniera). Gli adepti della CAW sono davvero forti: credono in Dio, in Madre Natura, nel regno delle fate, nelle divinità dell'antica Grecia e in chissà quali altre minchiate, praticano il poliamore (il termine, a quanto pare, è stato coniato proprio da Erezione Mattutina) e strani riti magici, il più fico dei quali è senz'altro la creazione di unicorni tramite interventi chirurgici alle corna di cuccioli di capra... ma come stracazzo le pensano? Mah! La piangono il marito e tutti/e gli/le altri/e suoi/sue coniugi.

link

Morirono così


9 commenti :

  1. Le religioni, come in questo caso, potrebbero essere un valore aggiunto dell'esistenza.....potrebbero

    RispondiElimina
  2. Noooooooooo!!!!!!!!!! Lo voglio anch'io un capretto unicorno da portare a spasso al guinzaglio!!!!!!!!!! Troppo figo!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. erezione mattutina = Morning Glory
    alzabandiera = Morning Wood

    RispondiElimina
  4. Le corna che indossa sono forse un risultato del praticare il poliamore?

    RispondiElimina
  5. Nel braccio che non si vede porta un cesto di lumache.

    RispondiElimina
  6. Per i capretti, l'Angolo della Vergognia cadrebbe a fagiuolo.

    RispondiElimina
  7. Agnello a scottadito con contorno di fagioli rossi, innaffiato con un buon Grignolino; Riso Basmati a parte.

    RispondiElimina