giovedì 20 marzo 2014

Paddy McGuigan (19XX-2014)

DUBLIN, IRELAND - Esponente di spicco della musica ribelle irlandese, Paddy McGuigan ha sempre preferito imbracciare la chitarra, piuttosto che la mitraglia. Membro dei Barleycorn dalla loro fondazione fino al 1975 ha scritto, tra gli altri, The men behind the wire, vero e proprio inno per i cattorepubblicani. Il brano è una denuncia contro gli arresti a cazzo di cane che venivano effettuati dai miliziani britannici ai danni di giovani colpevoli di irlandesità ed ebbe un enorme successo in patria, piazzandosi in prima posizione per svariate settimane nella classifica nazionale, ma dopo il successo del brano spettò anche a lui qualche giorno in gattabuia. Quasi a voler cocciutamente ribadire la sua, di irlandesità, Paddy va a defungere proprio nel giorno del suo onomastico, giornata di festa per tutti gli ubriaconi suoi compaesani.

link

Morirono così


1 commento :