lunedì 3 marzo 2014

Extra! Extra! Read all about it!

Febbraio 2014 se n'è andato con il suo anomalo carico di morti illustri, molti dei quali a noi particolarmente cari (e non stiamo certo parlando di Paco de Lucia, pace all'anima sua). Mai un mese ci aveva fatto versare tante lagrime, noi che siamo così poco avvezzi alla loro fuoriuscita. Ovini Bokini, invece, ha altri motivi per piangere: questa mese ha riscontrato diverse irregolarità nelle votazioni, voti doppi, tripli e quadrupli provenienti da improbabili località del mondo (e non parliamo delle Fiji), accadimento questo che come sapete lo ferisce nel profondo. Ragazzi, è solo un gioco, che cazzo mi significa che consumate i proxy a forza di votare, tanto Bokini vi sgama, mica è scemo, così lo fate solo soffrire. Il nostro sistema di votazione è così solido che è stato scelto per le prossime Parlamentarie, pensate un po'.

Bene, al netto dei tentativi di brogli, Abbado è il primo Morto del Mese del 2014, vediamo un po' chi sarà il prossimo. Non dimenticate che c'è ancora il Morto del 2013 da votare, lo terremo aperto fino alla fine del mese. Forse.

Il valore di un uomo si rivela nell'istante in cui la vita si confronta con la morte.
-Yukio Mishima

Morirono così


1 commento :

  1. Seriamente: la vittoria di Paniccia fu regolare?!

    RispondiElimina