mercoledì 12 marzo 2014

Anthony Richmond (1927-2014)

ROMA CAPITALE, LAZIO - Ha diretto i più grandi (Sylva Koscina, Philippe Leroy, Isa Miranda, George Hilton, Klaus Kinski, Gordon Mitchell, Mark Damon, Nino Castelnuovo, Maurizio Merli, Henry Silva, Renzo Palmer, Donald O'Brien, Gianni Garko, Gabriele Ferzetti, Treat Williams, James Mitchum, John Savage, David Hess, solo per citarne alcuni) ed ora non c'è più: parliamo di Anthony Richmond, noto anche come Tonino Ricci (Teodoro all'anagrafe), regista e sceneggiatore di film di serie b, c, d, e, f, g, h, i, j, k, l, m, n, o, p, q, r, s, t, u, v, w, x, y, e z. L'ennesimo grande regista italiano che se ne va senza nemmeno aver vinto uno straccio di Oscar. Grande tristezza.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Il progressivo degrado nella lista dei film elencati è da standing ovation

    RispondiElimina
  2. Non ci posso credere, non ne ho mai sentito nominare uno che uno di 'sti capolavori! Ma che regista demmerda era?? A questo servono i finanziamenti pubblici allo spettacolo? VERGOGNIA!! Almeno usateli per il cinema porno!!

    RispondiElimina
  3. Ogni suo film superava il precedente ...naturalmente come cagata

    RispondiElimina