mercoledì 26 febbraio 2014

Salvatore Cipponeri (1953-2014)

MALOPASSO, CUSTON CITY - Ci scrive il piccolo Frank per avvisarci della dipartita di Salvatore Cipponeri, a lui la parola:
Se ne va il pistolero più celebre dei B-movie, non per una pallottola, né per una caduta da cavallo, bensì stroncato da un tumore ai polmoni. Famoso per aver interpretato il ruolo del protagonista in Quattro carogne a Malopasso, capolavoro indiscusso di Vito Colomba, è da subito stato ribattezzato dai suoi sostenitori Billy il pistolero. Raggiunge lo sceriffo Tony Genco nel paradiso delle star del trash. L'ultima fatica pseudo-cinematografica di Cipponeri è il vero finale del film.
link

Morirono così


5 commenti :

  1. Da quanto ho letto, vi sono DUE carogne a Malopasso.

    RispondiElimina
  2. Morto del decennio, come minimo...

    RispondiElimina
  3. cioè...necrologio del cazzo...non vale la grandezza del personaggio...ciao Bille, non ti dimenticherò mai!!!

    RispondiElimina
  4. Oddio, mi sono sciroppato tutto Quattro carogne a Malopasso solo per la sua recitazione fantastica da western siciliano (ma anche quella dello sceriffo eh! "Caaaalma non ti scaldare, ca' tanto non serve a niente! Chi è statooo non si sa!")
    CIAO BILLIE NELSON!!

    RispondiElimina
  5. Direi che adesso il buon Vito puo' girare la sua versione de "Il giorno degli zombi"

    RispondiElimina