domenica 2 febbraio 2014

Odlanier Mena (1926-2013)

PRIGIONE DI CORDILLERA, SANTIAGO, CILE - Odlanier Mena era un membro della Caravana de la Muerte organizzata dall'amico di JPII per assicurarsi che morissero un po' di persone durante il colpo di stato cileno.

Condannato per l'omicidio di tre persone, solo nel 2009 aveva ottenuto gli arresti domiciliari per il weekend, mentre passava il resto della settimana nella prigione di lusso di Cordillera. Quando però il presidente Piñera ha deciso di chiudere quel carcere, Mena ha aggiunto un quarto omicidio alla sua lista: sé stesso.

link

Morirono così


6 commenti :

  1. Viva la muerte....tua !!

    RispondiElimina
  2. JPII aveva tanti amici, mica solo quello... e un altro suo caro amico non era neppure geloso!
    http://www.avvenire.it/Foto/PublishingImages/Giovanni%20Paolo%20II/007.jpg

    RispondiElimina
  3. Bisognerebbe istituire anche il premio mensile "Sputo sulla tua tomba", questo qui avrebbe un posto sicuro sul podio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a questi si piscia dentro il feretro,
      non per sfregio,
      per tradizione.

      Elimina
    2. a questi si piscia dentro il feretro,
      non per sfregio,
      per tradizione.

      Elimina
  4. Con quel pugno alzato sembra che se lo mena (il sacrificio del congiuntivo esalta il calembour)

    RispondiElimina