sabato 22 febbraio 2014

Francesco Di Giacomo (1947-2014)

ULTIMO TANGO A ZAGAROL, ITALIA -
Stan cantando al mio funerale.
E' stato probabilmente un malore mentre era alla guida della sua auto a stroncare Francesco Di Giacomo, il cantante del Banco del Mutuo Soccorso. Molti di voi li conosceranno perché si ritrovano in casa il loro primo disco, quello con la copertina a forma di salvadanaio. Per quanto riguarda noialtri, non ci siamo mai cacati più di tanto il prog italiano, avendo sempre preferito di gran lunga ciò che ci propina Sanremo, quindi forse non siamo le persone più indicate per dedicargli un degno necrologio, vabbé... faremo senz'altro un miglior lavoro di Mollica o Luzzato Fegiz. Ma torniamo a noi (o meglio, a lui), il Di Giacomo era noto per la sua voce tenorile e per la sua stazza da scimmione e, oltre ad aver scritto gran parte dei testi della band, ha recitato in tre film di Fellini (Satyricon, Roma ed Amarcord) e nell'ultrapsichedelico Org di Fernando Birri. Beh, caro Francesco, R.I.P.

link

Morirono così


14 commenti :

  1. Muoiono solo i grandi quei coglioni che sforna la de filippi eppure guidano anche loro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se può rallegrarti è morto anche uno di loro. Tale Antonello Qualcosa.
      Per quanto riguarda il necro: VERGOGNIA!

      Elimina
    2. Non si tratta di rallegrarti o no qua' si tratta di musicisti veri che perdiamo e di coglioni che paghiamo.

      Elimina
  2. ...avrebbe meritato senza dubbio un necrologio migliore...non era solo "il cantante dei Banco"...era un uomo con la "U" maiuscola...

    RispondiElimina
  3. Bisognera' attendere la morte della de filippi speriamo al piu' presto altrimenti di questi grandissimi immensi artisti musicisti veri non ne vedremo piu'

    RispondiElimina
  4. Non sono d'accordo. La musica di merda non l'ha inventata Maria del filippi, prima di lei han furoreggiato Laura Pausini, eros Ramazzotti e altri cialtroni inascoltabili. Quando morirà Maria de Filippi verrà una Maria de Filippi "2la vendetta" a propinarci altra musica di merda. E così fino all'eternità finché la gente vorrà ascoltare musica di merda.

    RispondiElimina
  5. Bisognerà attendere la morte di San Remo... anche se ormai è un festival zombie, quindi...
    Comunque, necrologio a dir poco V E R G O G N O S O vista la stazza (e non mi riferisco a quella fisica) del personaggio in questione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente volevi scrivere "V E R G O G N I O S O"

      Elimina
  6. ...il mio voto per il morto del mese (e non vorrei azzardare a dire anche per quello dell'anno, essendo solo a fine febbraio) è già suo!

    RispondiElimina
  7. Mi spiace. Un altro pezzo della mia gioventù che se ne va...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai insieme a lui seguilo

      Elimina
  8. Ciaveva gli stessi peli della signora dalla ma no lo pigliava arretooculo come a dalla

    RispondiElimina