lunedì 13 gennaio 2014

Peter Kurzeck (1943-2013)

FRANCOFORTE, GERMANIA - È difficile parlare di uno scrittore di cui non si sa nulla e di cui non sembra essere stato tradotto nulla nella nostra lingua, soprattutto quando l'unico articolo in italiano parla di lui come il Proust tedesco.

Leggere articoli del genere, scritti da giornalisti che devono riempire la loro paginetta e che non sanno nulla del defunto è sempre tempo perduto, proprio quello che cercava Proust.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Allora non parlatene

    RispondiElimina
  2. In realtà è il Prost tedesco. Ma non avendo egli mai avuto la patente mancano prove certe.

    RispondiElimina
  3. assomiglia un po al Greek di The Wire
    mi avete fatto trattenere il respiro dallo spavento, mascalzoncelli

    RispondiElimina