martedì 7 gennaio 2014

Mónica Spear (1984-2014)

PUERTO CABELLO, VENEZUELA - Finalmente Rai2 si apre alle telenovelas! E' andata infatti da pochissimo in onda sulla seconda rete (alle ore 14:00 per la precisione) la prima puntata della telenovela Pasión Prohibida. Peccato però che la messa in onda sulla tivù italiana abbia portato un vagone di sfiga alla protagonista femminile Mónica Spear, la quale, proprio mentre qui da noi comincia a far appassionare vecchie di tutte le età, viene ammazzata insieme al marito per, così pare, un tentativo di rapina finito male. Amici, se nei prossimi tempi beccate le donne di casa a guardare Pasión Prohibida, ricordate loro che stanno seguendo le vicende amorose di una morta, mi raccomando.

La Spear iniziò la sua carriera nel 2004 riuscendo a farsi eleggere Miss Venezuela, occasione nella quale fu apprezzata anche per un simpatico aneddoto: l'intervistatore, sapendo che era laureata in discipline dello spettacolo e del teatro, le chiese chi fosse il suo drammaturgo venezuelano preferito, al che lei rispose "García Márquez" che, come ben sappiamo tutti, è colombiano (figù d'mmé). Siamo certi che Mónica saprà farsi valere anche nella prossima edizione di Miss Morto, il concorso che ormai per noi tutti è diventato una vera e propria pasión prohibida.

link

Morirono così


12 commenti :

  1. Spezzo una lancia per Monica Miss Morto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa era molto fine :-)

      Elimina
  2. Ma da quando in qua si rapinano le belle fighe?

    RispondiElimina
  3. Ma come? Manco una foto nuda? Vergognia! Cattiva modella, cattiva!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vergognati maleducato pippaiolodi merda, cresci!

      Elimina
  4. In Venezuela ammazzerebbero anche i morti, per derubarli.

    RispondiElimina
  5. ..cioè... ma questa qua sta diventando Miss Morto e non c'è nemmeno una foto un po' maiala.... perché cazzo continuate a votarla?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

    RispondiElimina
  6. Ke skifo di persona una vera e propria mancanza di rispetto ki ha scritto quest'articolo xkè nn si scrive il suo elogio funebre cn scritto sono una merda e nn ho rispetto neanke dei morti schifezza umana...

    RispondiElimina
  7. Che schifo, neanche per le persone che non ci sono più avete un minimo di rispetto UNO SCHIFO UN VERO E PROPRIO SCHIFO!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ma non vi vergognare di prendere in giro delle persone che sono morte? E ovviamente i pervertiti (che sono in tanti) mettono like a go go in questo cazzo di blog di merda! MORITE VOI!

    RispondiElimina
  9. Luridi porci, deridere una povera ragazza massacrata:se le vostre mogli o le vostre figlie facessero la stessa fine sarebbe diverso, eh? Attenti, perchè la ruota gira...

    RispondiElimina
  10. Siete veramente delle merde. .....vorrei vedere se a essere eletta miss morto sarebbe quella sfigata di tua madre che ha messo al mondo una persona viscida è schifoso come te. ....

    RispondiElimina