lunedì 6 gennaio 2014

Grace Jones (1899-2013)

LONDRA, SUPEROLDNESS IN THE UK - Salutiamo pure la simpatica Grace Jones, ch'era da tanto tempo nella zona punti del Motomondiale Supervecchiacci. La Jones, che vedete in foto mentre festeggia i suoi 3 milioni di anni, al momento della dipartita era la donna più longeva d'Albione, l'ultima nata nel 1899 e la sesta più anziana del mondo. Pensate, il suo ultimo e unico ragazzo è morto nella Prima Guerra Mondiale (non ho più trovato nessuno carino come lui, diceva). Oltre a novant'anni e rotti di astinenza dal sesso, attribuiva la sua longevità al mangiare "cibi inglesi freschi" (mah...) e al vivere da sola in appartamento; inoltre era schiava del ritmo.

Proprio per il fatto che viveva da sola, la povera Grace è stata recentemente più volte bersaglio di ladruncoli che non hanno nessun rispetto per la supervecchiezza: l'ultimo, che si era introdotto nella sua casa con la forza e le aveva rubato la pensione, è stato arrestato e condannato a quattro anni. Ben ti sta!

Riepiloghiamo la classifica, immutata dalla morte di Kimura: salda in testa Misao Okawa, segue Jeralean Talley e al terzo posto Susannah Mushatt Jones. Al quinto posto, dopo tal Bernice Madigan, troviamo la nostra Emma Morano, decana d'Europa e la più giovane fra i nati del 1899. Vai Emma, sei tutti noi!

link

Morirono così


1 commento :

  1. Ma cosa ci fa Dino Meneghin con la torta in mano?

    RispondiElimina