mercoledì 15 gennaio 2014

Corrado Castellari (1945-2013)

VOGHERA, ITALIA - Piange il paese famoso per le sue casalinghe per la scomparsa di Corrado Castellari; forse non ricorderete il suo nome, ma di sicuro canticchierete facilmente alcuni dei brani che scrisse per interpreti famosissimi: Iva Zanicchi, Mina, Ornella Vanoni e pure Il Testamento di Tito per De André.

A noi piace ricordarlo però più che per il suo look alla Alberto Castagna, per la sua più grande canzone Il guercio, il lungo e il largo: una triste storia che racconta di come alcune galline cattivissime con i loro becchi aguzzi se la presero con dei poveracci con qualche disabilità.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. Alberto Castagna i miei coglioni putrefatti. Questo e' UGUALE a Sam Elliott (al quale consiglio di toccarsi i sopracitati).
    http://www.imdb.com/name/nm0000385/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naturalmente era inteso "i suoi coglioni putrefatti", suoi di Alberto Castagna.

      Elimina