venerdì 27 dicembre 2013

Lisa Bufano (1972-2013)

FRISCO, CALI - E voi cosa fareste se un'infezione batterica dovesse costringere i dottori ad amputarvi le gambe e tutte le dita delle mani? Vi esibireste dal vivo trasformandovi in una sorta di donna bionica steampunk e danzereste su gambe prese in prestito dalla mobilia? Perché questo è quello che ha fatto per anni Lisa Bufano senza che voi ne sapeste nulla. Ah, ce ne fossero di più di donne così.
Being a performer with a deformity, I find that there's a gut response in audiences, an attraction/repulsion aspect to it that can be compelling. I just hope that there's a balance between that gut response and the substance of a performance.
link

Morirono così


4 commenti :

  1. Se vi interessa si è suicidata.
    Non era un così grande mistero.. .

    RispondiElimina
  2. Invece si': come diavolo c'e' riuscita ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicevo... non è un mistero che si sia suicidata ridotta così.
      Il come....suppongo infilzandosi con le sue stesse mani...(?)

      Elimina
  3. Mi siete mancati per necrologi come questi. Bel freak non c'è che dire. Addio Lisa, ora insegna agli angeli a camminare a quattro zampe sopra le gambe dei tavoli

    RispondiElimina