sabato 13 luglio 2013

Fawzia d'Egitto (1921-2013)

ALESSANDRIA, EGITTO - È infine passata a miglior vita Sua Altezza Reale Fawzia bint Fuʾād, strabona Principessa d'Egitto, poi Regina d'Iran, poi di nuovo Principessa d'Egitto e infine Principessa di Niente. Figlia di Re Fu'ad I e della Regina Nazli Sabri, nel 1939 sposò il simpatico Scià di Persia, Reza Pahlavi, e divenne nientemeno che Regina d'Iran; l'unione non fu felice, così nel 1945 lasciò-lo-Scià e se tornò in Egitto, lasciando in Persia la figlia nata dall'unione, la Principessa Shahnaz. Nel 1949 si risposò con il colonnello Ismail Chirine, poi nel '52 arrivò quella merda di Nasser e fu costretta all'esilio in Svizzera (come asserisce la pagina italiana di Wikipedia) oppure rimase in Egitto fino alla morte (come invece dice quella in inglese). Per sicurezza abbiamo consultato la pagina in arabo, che conferma la versione inglese. Qualcuno corregga.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. Era proprio una pricipessa sul pisello e per il pisello.

    RispondiElimina