domenica 14 luglio 2013

Amar Bose (1929-2013)

WAYLAND, MASSACHUSSETTS, STATI UNITI D'AMERICA - Avete sentito della morte del miliardario di origini indiane Amar Bose? Se la risposta è sì, mi viene da chiedere su che supporto lo abbiate sentito. Si ribalterebbe nella tomba il defunto Amar a scoprire l'infima qualità del mio impianto audio e/o delle cuffiette che utilizzo.

Lui, che proprio nella disperata ricerca di rendere nella maniera migliore la riproduzione audio, si era dato allo studio dell'elettronica e della psicomagiaacustica e aveva ideato altoparlanti di qualità incredibile, riuscendo a mettere su un'azienda che lo ha reso milionario. Nonostante il successo la Bose si è sempre distinta per la ricerca, e non è un caso se le sue ultime cuffie-cancella-rumore fossero talmente avanzate da convincere gli eserciti di tutto il mondo e i piloti d'aereo a comprarne a tonnellate. Se non mi credete provatele ascoltando questo album accanto al motore di un aereo e poi ditemi se non è vero.

link

Morirono così


4 commenti :

  1. Complimenti per Merzbow!

    RispondiElimina
  2. Adesso le Bose le venderanno con lo sconto ?

    RispondiElimina
  3. Ora vai e insegna agli angeli la teoria della compressione audio per cancellare il rumore

    RispondiElimina
  4. Certo che per Bose, l'eterno e silenzioso riposo è una contraddizione.

    RispondiElimina