sabato 13 aprile 2013

P183 (1983-2013)

MOSCA, RUSSIA - P183, graffitaro russo misteriosamente defunto qualche giorno fa, non amava essere paragonato a Banksy. Eppure sui giornali di tutto il mondo, la notizia della sua morte viene data con titoli quali "E' morto l'artista di strada P183. Era il Banksy russo", qual infinita mestizia! Bansky, dal canto suo, dimostra di essere fatto di tutt'altra pasta, caricando sul suo sito ufficiale una mediocre animazione che, non capiamo in qual modo, vuole essere un omaggio alla salma del collega russo.

link

Morirono così


4 commenti :

  1. Misteriosamente defunto ? Non e' che c' entra quel figlio di Putin ? Consiglierei un check Polonio.

    RispondiElimina
  2. Sembrava un classico killer Russo piu' che un writer!!!!

    RispondiElimina
  3. La giusta fine per gli imbrattamuri.

    RispondiElimina
  4. Bhè non la definirei una MEDIOCRE ANIMAZIONE.. Solo perchè semplice , la trovo mucho figa

    RispondiElimina