lunedì 8 aprile 2013

Milo O'Shea (1926-2013)

NUOVA YORK, USA - Già che ci siamo, fermiamoci a dare l'estremo saluto all'attore irlandese Milo O'Shea. Nella sua carriera ha lavorato per lo più come caratterista, raffigurando lo stereotipo dell'immigrato irlandese (l'ubriacone irlandese, il poliziotto irlandese, il prete irlandese, il prete ubriacone irlandese e via di combinazioni), ma ha avuto diverse partecipazioni di rilievo che ci preme segnalare: era in Oscar Insanguinato, Sacco e Vanzetti, La rosa purpurea del Cairo e interpretò Leopold Bloom nell'Ulisse del '67 e Durand Durand in Barbarella.

Forse a nessuno frega uno stracazzo che...
Il nome del suo personaggio in Barbarella ispirò quello di una famosissima band inglese degli anni '80.

link

Morirono così


5 commenti :

  1. Che razza di omeggio e' chiamarsi Tears for fears ?

    RispondiElimina
  2. Il commento sopra non l' ho scritto io...

    RispondiElimina
  3. MORCHIA ASSASSINA8 aprile 2013 17:19

    Branco di atei... che ci fa il mortadellone Tony Hadley al posto di Simon?
    Rotolerete nell'abisso per la vostra insolenza e perfino gli dei del Metal vi puniranno!

    RispondiElimina
  4. Nella foto assomiglia a Gino Bramieri

    RispondiElimina