sabato 27 aprile 2013

George Jones (1931-2013)

NASHVILLE, TENNESSEE, STATI UNITI D'AMERICA - George Jones non è più una leggenda vivente del Country. Soprannominato 'Possum' per l'eccessiva somiglianza con questo simpatico animaletto, lo ricordiamo per pezzi come questo, questo e questo, ma soprattutto ci piace pensare al periodo in cui era sposato con la cantante Tammy Wynette e di come lei lo raccattasse di bar in bar.

L'ubriachezza molesta è stata infatti per anni una caratteristica distintiva di George Jones che iniziò a non presentarsi ai concerti in cui doveva suonare, tanto da meritarsi un secondo soprannome: No-show Jones. Ad un certo punto era diventato più facile assistere ad un suo bidone che ad un suo show, solo nel '79 saltò 54 concerti e una volta invece di presentarsi al suo concerto a New York preferì sparire per tre settimane. Ovviamente tutto ciò lo rese famosissimo e tutti lo amavano da vecchia spugna qual'era, però ad un certo sembra che abbia voluto abbondare quella vita ed eccoci qui.

link

Morirono così


1 commento :