domenica 14 aprile 2013

Chi Cheng (1970-2013)

CALIFORNIA, U.S.A. - Eh no! Non ce l'ha fatta Chi Cheng, storico bassista dei Deftones e membro fondamentale della band fino al 2008. Già, perché proprio nel 2008, Chi ebbe un brutto incidente automobilistico (era in macchina con la sorella, non aveva la cintura ed ha spiccato il volo in direzione coma). Dopo quasi due anni di stato comatoso ha cominciato a mostrare lievi miglioramenti (sempre ammesso, ovviamente, che uno stato di semi-coscienza ed il riuscire saltuariamente a rispondere a monosillabi possano essere definiti miglioramenti).

A nulla, in fin dei conti, è valsa la raccolta fondi organizzata sul sito oneloveforchi.com. Ricordiamo, su tutti, il prezioso aiuto dato dai ricavati della vendita del brano A song for Chi, a cui ha collaborato la crème de la créme del nu-metal. I più informati affermano che Chi sia morto di schifo dopo averla ascoltata.

link

Morirono così


14 commenti :

  1. Causa di morte: Parabrezza

    RispondiElimina
  2. Vai, Chi, insegna agli angeli ad allacciarsi le cinture!

    RispondiElimina
  3. Riposi in pace...dopo 5 anni di coma, mi verrebbe quasi da dire che è meglio così..

    RispondiElimina
  4. Un pezzo della nostra giovinezza che se ne va, Porco Dio.

    RispondiElimina
  5. Che minchia di sito . E x cho la creato spero proprio che alla sua morte riposi in pace dopo lo schifo che fa nella vita ... E nella lapide scriveranno morto x cretinaggine divenuto coglione .il suo cuore a smesso di battere dopo essrsi accorto di stare i n corpo di merda .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Impara a scrivere in italiano, coglione!

      Elimina
  6. Sono entrato x sbaglio scusate ammaZatevi da soli

    RispondiElimina
  7. Il grande Chi! R.I.P. Veramente un pezzo della nostra giovinezza che se ne va! Madonna portanna!!

    RispondiElimina
  8. siete delicati come due dita in culo, comunque...

    RispondiElimina
  9. Cosa c'e' di meglio di due dita nel culo ?

    Tre dita nel culo.

    RispondiElimina
  10. RIP Chi-Cheng..chissà perchè ad una sua ripresa, e invece..

    RispondiElimina