venerdì 15 marzo 2013

Danny Windsor (1926-2013)

MUSKEGON, MICHIGAN, USA - Pensavamo fossero rimasti solo in tre, e invece eccone spuntarne un altro: stiamo parlando Danny Windsor, l'ultimo attore non-nano ad aver partecipato a Il Mago di Oz del '39 (o almeno così dice lui), con l'eccezione, se vogliamo, di Caren Marsh Doll, ch'era la stand-in della Garland. Nel film interpretava una delle scimmie volanti della perfida Strega dell'Ovest (volate miei tesori, volate!), ma non si ricorda bene quale, forse è quella che rapisce Toto, forse no... chi lo sa, magari se l'è inventato, in fondo lui all'epoca aveva sedici anni, non è accreditato per quel ruolo e gli unici tizi che hanno lavorato al film ancora in vita sono i tre incartapecoritissimi mastichini superstiti, Ruth Duccini, Jerry Maren e Margaret Pellegrini, che figuriamoci se possono ricordarsi di questa minuscola (si fa per dire) comparsa mascherata.

Ricapitolando: è morto l'ultimo attore non-mastichino ad aver partecipato a Il Mago di Oz, oppure un impostore che per anni ha partecipato a festival (durante i quali si esibiva in lunghi monologhi comici in versione drag) e convegni vari prendendo tutti allegramente per il culo.

link

Morirono così


1 commento :

  1. Fratello separato alla nascita di Piero Angela

    RispondiElimina