giovedì 28 febbraio 2013

Tony Sheridan (1940-2013)

AMBURGO, TEUTONIA - Un altro (piccolissimo, va ammesso) pezzo del puzzle noto come "i Beatles (e tutto ciò che intorno a loro gravita) all'inferno" va oggi ad incastrarsi ai pezzi già piazzati.

Eh già, perché l'unica cosa per cui verrà ricordato il qui cadavere Tony Sheridan è aver inciso, con i Beat Brothers (ovvero dei giovanissimi John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Pete Best), una versione tutta beat del brano tradizionale My Bonnie. Di più, ninzò.

link

P.S.: E no! Quello che vedete nella foto sopra è proprio lo Sheridan e non, come potrebbe sembrare a prima vista, Spielberg.

Morirono così


1 commento :

  1. QUELLO è Sheridan? E l'impermeabile bianco?

    RispondiElimina