martedì 29 gennaio 2013

Tandyn Almer (1942-2013)

WASHINGTON, D.C. - E' davvero necessario dare un posticino nel nostro umile sito all'ennesimo tizio sconosciuto? Beh, signori, questo sconosciuto qua è un uomo che ha scritto canzoni per un sacco di gruppi negli anni '60 (memorabile la sua Along comes Mary, composta per gli Association) e '70. Certo, i suoi due brani scritti per i Beach Boys (era un grande amico di Brian Wilson) rientrano senz'altro nella bottom 10 della carriera della band, ma non è la sua attività di compositore che c'interessa glorificare, bensì quella di inventore. L'Almer, infatti, è stato l'ideatore dello Slave-Master, aggeggio definito dagli esperti "il bong perfetto"... e scusate se è poco!

link

Morirono così


1 commento :

  1. Non sono d'accordo con voi: Sail On Sailor è
    uno dei pezzi più belli e ben fatti
    dei Beach Boys anni 70

    RispondiElimina