lunedì 21 gennaio 2013

Morì oggi - 21 gennaio

Billy Tipton
(1914-1989)
Billy Tipton era un pianista jazz in varie formazioni radiofoniche e poi leader di molte band di standard jazz. Musicista professionista attivo da 1936 fino al 1970, ebbe una vita amorosa travagliata, con figli adottati a carico e un'ulcera peptica che alla fine se l'è portato via.

Ah, era una donna.

A quanto pare a scoprirlo fu il figlio William quando chiamò l'ambulanza per soccorrere il padre morente. Spogliando il padre, appunto, si accorse che le poche nozioni di anatomia che pensava di conoscere erano appena state messe in dubbio: Billy Tipton era nato infatti a Ok City come Dorothy Lucille Tipton, ma quando iniziò a suonare come professionista prese l'abitudine di fasciarsi il seno, infilarsi nelle mutande qualche oggetto che le riempisse e vestirsi da uomo.

In un primo momento Dorothy era Billy solo sul palco e la sua prima fidanzata, Non Earl, sembrava essere a conoscenza della sua vera identità, mentre delle fidanzate seguenti non ne siamo certi: a Betty Cox, con la quale ebbe una relazione per sette anni, disse che aveva avuto un incidente stradale che gli aveva distrutto i genitali e rotto in maniera permanente alcune costole, per cui era costretto a rimanere sempre fasciato. Proprio per ovviare alla vista di tali ferite si accoppiavano solo al buio e lei non entrava mai nel bagno quando c'era Billy.

Nel 1958 ottenne un ingaggio importante per il suo trio che però rifiutò forse per paura che la troppa popolarità potesse scoprirlo. Ad ogni modo iniziò a fare coppia fissa con Kitty Kelly, ballerina di nightclub; da brava coppietta anglosassone, stando alle dichiarazioni postume della Kelly, non fecero mai sesso, ma adottarono ben tre figli.

Anche questa relazione naufragò con l'arrivo dell'adolescenza problematica dei tre non-più-bimbi. Tipton si trasferì in una roulotte con i figli e lì visse in povertà fino al giorno dell'ulcera peptica. Dopo la morte la Kelly provò a farlo cremare in modo che nessuno scoprisse la verità, ma la stampa non si lasciò scappare la notizia e così già il giorno dopo il funerale Tipton ottenne tutta la fama che in vita aveva un po' scansato.

Il caso di Billy Tipton divenne famosissimo e un simbolo della liberazione sessuale etc. libri, canzoni e brevi film sono stati dedicati al pianista dal seno fasciato, ma visto che il necrologio è lunghissimo e quasi privo di link citerò solo i The Billy Tiptons Memorial Saxophone Quartet di Amy Denio, che sono anche il motivo per cui, qui in redazione, ci siamo imbattuti nella fu Dorothy Lucille Billy Tipton.

Morirono così


3 commenti :

  1. Ancora nessun commento:
    siete rimasti senza parole, non è vero ?

    RispondiElimina
  2. Vladimir Il'ič Ul'janov Davidovič Bronštejn22 gennaio 2013 09:11

    veramente ho finito di leggere adesso i commenti del necrologio a prospero gallinari e mi sono reso conto che quelli di casapound & forzanuova sono dei partigiani titini a confronto dei fascistoni che frequentano 'sto blog.

    RispondiElimina