lunedì 28 gennaio 2013

Leroy "Sugarfoot" Bonner (1942-2013)

TROTWOOD, OHIO - Defunge Leroy Bonner, meglio noto come Sugarfoot, o Foot, o Sugar. Che peccato! Non è schiattato l'omonimo, quello fatto della stessa sostanza della merda! Va beh, toccherà anche a lui, prima o poi... lo Sugar in questione, dicevo, era un supernegro che cantava e suonava la chitarra in una band di supernegri suoi simili chiamata Ohio Players. Forse questo pezzo non lo riconoscerete tutti ma sfido chiunque tra voi ad affermare che non ha mai sentito Love rollercoaster (ma come cazzo si muove quel negro al minuto 2:33?). E scusate per la reiterazione della parola "negro", ma è una settimana che non faccio che rivedermi il nuovo di Tarantino.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Mi viene quasi da dire che Michael Jackson era una pippa ma ora gli idolatri di Michael Jackson si manifesteranno a casa mia per corcarmi di botte

    RispondiElimina
  2. e farebbero bene.

    mentre tarantino è un ammasso di feci, in compenso.

    RispondiElimina
  3. Concordo su Tarantino, ma Michael Jackson è una pippa (doppio rischio di ricevere carriola di botte)

    RispondiElimina