domenica 11 novembre 2012

Beryl Kapaun (1899-2012)

GOLDEN LIVING CENTER, MELAS, DAKOTA DEL SUD - Eh sì, la supervecchiezza miete un'altra vittima: ecco a voi Beryl Kapaun, supervecchiaccia americana e decana del South Dakota. Con la sua dipartita, i nati prima del 1900 rimangono in 19 (si suppone che avremo modo di conoscerli tutti in un tempo piuttosto breve), tra i quali spicca sempre la superincartapecorita Besse Cooper, nata il 26 agosto del 1896. Ma torniamo a noi: Beryl è sopravvissuta per ben 113 anni in questa valle di lagrime, come avrà fatto? Sembrerebbe che il fatto che non si sia mai sposata, possa dare una risposta, o almeno questo pare evincersi dalle parole della direttrice degli affari pubblici & dello sviluppo professionale del South Dakota Health Care Association:
The association’s century club has 115 members, and 101 of them are women. Since the group began recognizing its centenarian of the year in 1997, the honorees have all been women, and all but one were never married.
link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento