giovedì 22 novembre 2012

Austin Peralta (1990-2012)

LOS ANGELES CALIFORNIA - Capita che qualcuno ti inviti a vedere un concerto di Austin Peralta e tu un po' impigrito gli dici "Stasera proprio no, sai quante altre occasioni ci saranno". Beh a quanto pare il giovane Peralta non è stato solo rapidissimo ad imparare a suonare il pianoforte.

link

Morirono così


5 commenti :

  1. Cristo santo, ci mancava giusto la ciliegina per far finire in sciordazza la mia giornata di merda.
    Ma che cazzo, pensa te se uno deve scoprire una semi-divinità del genere da un necrologio.
    Vabbè, meglio morto che mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assurdo!sono capitata quì x caso. come è morto? RIP

      Elimina
  2. Solo leggendo il nome m'ha annoiato!
    ditemi quello che volete ma io sto jazz proprio non lo capisco...

    RispondiElimina
  3. E intanto Allevi "suona" agli Arcimboldi.
    Certo che il destino è stronzo...


    la vecchiaccia

    RispondiElimina