martedì 16 ottobre 2012

Ira Miller (1940-2012)

LOS ANGELES, CALIFORNIA, USA - Defunge oggi Ira Miller, misconosciuto attore americano che ricordiamo per la sua partecipazione in tutti i film di Mel Brooks, per lo più in comparsate del cazzo: era il panettiere in Mezzogiorno e mezzo di fuoco, uno psichiatra in Alta Tensione, un cittadino romano in La pazza storia del mondo, il cuoco nella scena dell'alieno in Balle Spaziali, uno dei paesani in Robin Hood - Un uomo in calzamaglia e così via.

Ha inoltre girato un unico film, la commedia Loose Shoes, collage di trailer cinematografici parodie di altrettante pellicole (The Invasion of the Penis Snatchers, Jewish Star Wars, The Bad News Bares in Getting Laid, etc), nonché primissimo film di Bill Murray. Il titolo viene da uno sketch chiamato Dark Town After Dark, un numero musicale all-black à la Cab Calloway basato sulla famosa dichiarazione sui negri del ministro dell'agricoltura dell'amministrazione Ford, in seguito costretto alle dimissioni, Earl Butz:
I'll tell you what the coloreds want. It's three things: first, a tight pussy; second, loose shoes; and third, a warm place to shit.
link

Morirono così


2 commenti :

  1. Jewish Star Wars deve fare un sacco ridere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come "Jews in Space" alla fine de "La pazza storia del mondo"!

      Elimina