venerdì 21 settembre 2012

Joaquín Luis Romero Marchent (1921-2012)

MADRID, SPAGNA - ¡Adios Amigos! Salutiamo così il 91enne regista spagnolo che anticipò Leone portando il western in Europa. Il suo Eurowestern fatto di storie di vendetta anticipava alcuni temi dello spaghetti western da cui poi, quando divenne una moda, il regista prese le distanze. Di Marchent ricordiamo su tutti I sette del Texas (titolo inventato di sana pianta dai traduttori italiani, visto che non ci sono sette protagonisti), che è il film con il quale si staccò definitivamente dai canoni americani, andando a disegnare la sua idea di western melodrammatica e verosimile.

Non tutti sanno che la scena finale del film, quella in cui i protagonisti si trovano nel deserto senz'acqua, è recitata in maniera molto credibile proprio perché, persi in Almerìa a girare, l'acqua era finita per davvero, e l'unica soluzione per tirare avanti era stata quella di bere il piscio dei topi del deserto.

link

P.S.: L'ultima notizia potrebbe essere stata un tantino esagerata

Morirono così


1 commento :

  1. Esagerata un cazzo....quando Arafat e' caduto nel deserto con il suo aereo, e' proprio cosi' che e' riuscito a sopravvivere....c'e' voluto il Polonio per ammazzarlo a tradimento.

    RispondiElimina