domenica 2 settembre 2012

Hal David (1921-2012)

CEDARS-SINAI MEDICAL CENTER, LOS ANGELES -
Oh! Non sapevo che Schopenhauer fosse anche lui un filosofo.

Oh, già. Sì, per forza, dovresti saperlo. Comincia con la "S".

Oh.

Co... co... come Nietzsche.

Ma Nietzsche comincia con la "S"?

Però c'è una "S" in Nietzsche.

Oh, beh, è così, sì. E tutti i filosofi hanno una "S" nel nome?

Oh, sì, penso che molti ce l'abbiano.

Oh. Significa che la cantante Salena Jones è un filosofo?

Sì! Lo è secondo me! Canta sul significato della vita.

Oh, sì, è vero. Ma non credo che lei scriva la roba che canta, però.

No. Magari è Schopenhauer che le scrive le canzoni.

No, è Burt Bacharach che gliele scrive.

Non ci sono "S" in Burt Bacharach.

Neanche in Hal David.

Chi è Hal David?

Lui scrive i testi. Burt scrive le note solo che che ora si è sposato con Carole Bayer Sager, e ha la "S".
E' così: muore il filosofo Hal David, autore dei testi di canzoni superfamose come Magic moments, Raindrops keep fallin' on my head, I'll never fall in love again, Walk on by, What the world needs now is love, This guy's in love with you ed Always something there to remind me. In questo triste giorno, Burt Bacharach reciterà una piccola preghiera.

link

Morirono così


1 commento :

  1. Vorrei aver la meta' della meta' della sua SIAE, BMI, ASCAP e anche un po' di SACEM cosi' vado a ritirarla a Parigi che fa' sempre figo...

    Hats Off


    MIM

    RispondiElimina