martedì 21 agosto 2012

Tony Scott (1944-2012)

SAN PEDRO, LOS ANGELES - Questa notizia ci leva davvero il fiato (take my breath away... tadà... tadà... tadà... take my breath away... tadà... tadà... tadà): sapete chi ha terminato la sua esistenza lanciandosi dal ponte Vincent Thomas di San Pedro in California? Tony Scott, regista di Top Gun e fratello minore di Ridley.

Oltre alla nota pellicola d'aviazione grazie alla quale un nanetto del cazzo è riuscito a far bagnare le donne di tutto il mondo, ha diretto anche altri film degni di nota, tra i quali non possiamo certo esimerci dal nominare The Hunger, Beverly Hills Cop II, The Last Boyscout e True Romance.

Il suicidio di Tony lascia aperti innumerevoli interrogativi: perché s'è gettato da quel dannato ponte? C'entrerà qualcosa Prometheus, creazione del fratello che, de facto, è l'ultima sua produzione? Perché stava quasi sempre con quell'orribile berretto rosso sulla testa? Ce l'avrà avuto addosso mentre si lanciava? Sarà atterrato prima lui o il cappello? Boh! L'ultima domanda, però, è la più inquietante di tutte: che ne sarà di Monica e Tonica ora che lui è schiattato?

link

Morirono così


6 commenti :

  1. Si è buttato perché aveva un tumore alla testa. Incurabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse causato dal cappello..

      Elimina
  2. Un altro artista gay del cazzo fallito in meno!

    RispondiElimina
  3. man on fire in realtà è una boiata.

    RispondiElimina
  4. Allora...tumore al cervello : smentito sia dalla moglie che dal coroner.
    Gay...no : tre matrimoni alle spalle tutti finiti per corna con varie attrici (anche con quella della pubblicita' della Lancia Delta), due figli e cause di riconoscimento per un altro paio.
    Nella produzione di Prometheus non c'e' ma IMDB lo appendeva alla produzione (ed alla regia ?) del sequel...questo potrebbe essere il punto.
    In + dubito che avrebbe preso la Rapace (in Prometheus la trovo irritante), anche quel legnolesbo (nonche' ghostfiancè di WHouston...) di Kelly McGillis in Top Gun è meglio di lei, nel Testimone spacca e' ovvio.
    Addio Tony forse il miglior film poteva essere il prossimo...
    Ma mi piace pensare che avresti dato una pedata a quel water munito di scandinava brutta e neanche brava.

    MIM

    RispondiElimina
  5. Whitney Houston era lesbica ?????????????

    RispondiElimina