martedì 7 agosto 2012

Peter Zwack (1927-2012)

CALIDARIO DI VENTURINA, LIVORNO, ITALIA - Un improvviso malore che lo ha colto mentre nuotava in piscina ci porta via Péter János Zwack, imprenditore magiaro noto per essere l'attuale (ex)capo della Zwack liqueur, produttrice dello storico amaro Unicum, la cui ricetta segreta fu inventata nel 1790 dal suo bisnonno, che era il medico di corte presso Giuseppe II. Fu invece il nonno ad aprire la Zwack liqueur, che fu poi nazionalizzata dal regime comunista dopo la Seconda Guerra Mondiale; Zwack riuscì a fuggire con la famiglia portandosi dietro la ricetta segreta e continuò a produrla in Occidente (anche in Italia), mentre un altro parente rimase in patria a fornire la ricetta "falsa" ai comunisti (già l'Unicum fa abbastanza cacare, figuriamoci la sua versione farlocca); infine, dopo la caduta del muro, tornò in Ungheria e riacquistò l'azienda di famiglia, tornando a produrre l'amaro con la ricetta originale. Che culo! Non so se avete mai assaggiato l'Unicum, ma non è certo il miglior amaro del mondo (forse è più buono solo del Petrus), anche se pare fosse molto amato da i campioni della mustazzeria(?).

link

Morirono così


15 commenti :

  1. Come non dimenticare il 1970 e Giuseppe II..

    RispondiElimina
  2. L'Unicum fa cacare? Non capite un cazzo

    RispondiElimina
  3. Bravo Ai, bevetevi le vostre merde dolci ma non ropete i coglioni con queste frasi assurde.

    RispondiElimina
  4. Gesù di Megadeth8 agosto 2012 01:42

    "L'Unicum fa cacare? Non capite un cazzo"

    Concordo, non capite un cazzo -_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, concordo anch'io...

      Elimina
  5. ma vaffanculo, che schifo

    RispondiElimina
  6. Oggi i funerali di Mr Unicum
    "Bolgheri ha salutato Mister Unicum, omaggi anche dalla Fiorentina calcio e dal Comune di Firenze. Ora i funerali di stato in Ungheria [...]Sulla bara il figlio Sandor ha infatti legato l'affezionata sciarpa da tifoso che Peter indossava allo stadio."
    http://www.fiorentina.it/notizia.asp?IDNotizia=115547

    Addio, tifoso viola d'oltrecortina

    RispondiElimina
  7. No, no! Continuate a schifare l'Unicum così rimane basso di prezzo e vi si alza quella sciacquatura di piatti del Montenegro! Chiamarlo amaro è un vero e proprio ossimoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jägermeister, Montenegro, e tutto il resto, son da checche.. Unicum e Petrus tutta la vita!!!

      Elimina
  8. Questi commenti mi amareggiano...

    RispondiElimina
  9. W l'Unicum, con il quale anche un intero cinghiale poco cotto puoi digerire.
    Gli amari dolciastri sono roba da poeti (chi l'ha capita?).

    RispondiElimina
  10. E' uno scandalo!! Un vero scandalo, ostinarsi a non mettere la MUSTAZZERIA (Moustachery) tra i giochi olimpici è un affronto a questa disciplina nobile e millenaria!!

    RispondiElimina
  11. l'unicum è il limite invalicabile olre il quale si cade nella tossicità epato-biliare.. come nel caso del petrus. dio che merda il petrus.

    RispondiElimina
  12. di sovietico gli è rimasto il tupè.. vergogniiiia!

    RispondiElimina
  13. Forte come il tuono ma buono! l'unicum regna.

    RispondiElimina