martedì 28 agosto 2012

Jerry Nelson (1934-2012)

CAPE COD, MASSACHUSETTS, STATI UNITI D'AMERICA - Dopo tanti necrologi a volte ci soffermiamo a chiederci quale sia la differenza tra un corpo vivo e uno defunto. Molti tra voi lettori ci hanno spesso esposto le proprie credenze e teorie in lunghe email interessantissime che non abbiamo mai letto e che non sono riuscite a dare una risposta a questo dubbio che ci attanaglia.

Cosa è questa forza vitale che ci permette di muoverci, amare e piangere? Cosa sono questi 21 grammi che si volatilizzano con il sopraggiungere della vecchia signora? Molto più semplice sembra essere invece l'esistenza filosofica dei Muppets, che riescono ad identificare la propria anima in una mano ficcata ben su per il retto che gli impone azioni e comportamenti.

Jerry Nelson era uno dei possessori di queste mani. Marionettista di qualità, iniziò nel 1965 come aiutante di Frank Oz per poi diventare una colonna del Muppet Show, per il quale ad un certo punto forniva pure la voce. Scivolato via il suo ultimo alito di vita, va a raggiungere sua figlia affetta da fibrosi cistica la cui morte nel 1982 lo tenne lontano per un bel po' dal vostro show preferito.

link

Morirono così


1 commento :

  1. cmq i 21 grammi (circa) in meno sono i liquidi corporei rilasciati al momento della morte...

    bel film comunque.

    e ora posso rivedermi Troy McLure e Piggy nel favoloso film di cui erano protagonisti.

    RispondiElimina