sabato 7 luglio 2012

Michael Abney-Hastings (1942-2012)

JERILDERIE, AUSTRALIA - Il Re è morto, viva il re! Cavolo, chi l'avrebbe mai detto che oggi, giorno del nostro compleanno, sarebbe morto proprio il Re d'Inghilterra! Lo so, siete confusi, ora vi spiego tutto: Michael Abney-Hastings, 14esimo Conte di Loudoun, nacque nel Sussex da Michael Abney-Hastings, 13esima Contessa di Loudoun (ma va), visse come un fighetto nel castello di famiglia fino ai 18 anni e poi si trasferì in Australia, dove divenne un coltivatore di riso e un padre di famiglia. La sua vita da bifolco trascorreva tranquilla, quando nel 2004 uscì un documentario chiamato Britain's Real Monarch, il quale sosteneva, riassumiamo in due parole, che Edoardo IV d'Inghilterra fosse in realtà un bastardo; se ciò fosse vero, l'attuale regina non sarebbe il legittimo sovrano d'Inghilterra, titolo che invece spetterebbe, facendo i conti, proprio a Michael Abney-Hastings! Ovviamente questa "scoperta" non ha avuto conseguenze pratiche, anche perché il presunto Re non aveva nessuna intenzione di reclamare il trono, anzi era un convinto repubblicano (e neanche il nuovo Re fasullo d'Inghilterra, Simon Abney-Hastings, 15esimo Conte di Loudoun, sembra intenzionato a farlo). Inoltre amava scherzare:
I reckon I might send Lizzie a bill for back rent. The old girl's family have been living in my bloody castle for the last 500 years!
link

Morirono così


4 commenti :

  1. se si fosse dimostrato interessato sarebbe morto prima in qualche "incidente"

    RispondiElimina
  2. Il morto che scotta!8 luglio 2012 00:49

    nessuna speranza per lui di salire sul trono del morto di luglio...

    RispondiElimina
  3. Il Conte non contava...

    P.S. Sono un altro Anonimo !!

    RispondiElimina