lunedì 16 luglio 2012

Isuzu Yamada (1917-2012)

TOKYO, JAPAN - Defunge oggi Isuzu Yamada, famosa attrice giapponese che ha recitato in film giapponesi di numerosi registi sempre giapponesi, gente mai sentita nominare (avessi fatto il DAMS...) come Kenji Mizoguchi (Elegia di Osaka, Le sorelle di Gion); verrà ricordata quasi esclusivamente, almeno all'estero, per aver partecipato a diversi film di Kurosawa, sempre in coppia con l'immancabile Toshiro Mifune: I bassifondi (stesso soggetto del film di Renoir Verso la vita), Il trono di sangue (versione nipponica di Macbeth) e La sfida del samurai (sarebbe Yojimbo, il film che Leone fotocopiò ottenendo Per un pugno di dollari).

link

Morirono così


4 commenti :

  1. beh, mizoguchi è un magnifico regista e non è proprio sconosciuto all'estero... 'gnurant.
    ps tra l'altro, su quella merda del dizionario morandini, è il regista con la media voti più alta (anche se hanno considerato solo una manciata di film in mezzo alla sua sterminata produzione)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intendevo dire sconosciuto per me, è vero che sono ignorante; in ogni caso non volevo sminuirlo, altrimenti non l'avrei citato.

      Elimina
  2. Se avessi fatto il DAMS... adesso saresti disoccupato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chi ti dice che non lo sia?

      Elimina