martedì 10 luglio 2012

Dennis Flemion (1955-2012)

RACINE COUNTY, WISCONSIN - Misteriosa morte per Dennis Flemion, batterista e fondatore, assieme al fratello Jimmy, della band di culto dei Frogs, affogato mentre si faceva un bagnetto in un lago del Wisconsin. Probabilmente non li avete mai sentiti nominare prima d'ora, ma non m'aspetto nulla di meglio da voi capre.

Siccome adoro fare le sborone, procederò col linkarvi alcune clip interessanti, tipo questa girata da Billy Corgan ed inclusa in un (non me ne può fregare di meno come si chiami) dvd dei Smashing Pumpkins (inutile precisare che l'inclusione del filmato sui Frogs è di certo la miglior cosa che il pelato abbia mai fatto), o quest'altra in cui i nostri eseguono dal vivo una a dir poco scandalosa versione della loro Lord Grunge (brano dedicato all'amico Cobain) insieme a nientepopodimenoché Sebastian Bach... insomma questi Frogs erano amici di tutti quelli che (almeno fino a qualche annetto fa) contavano qualcosa. Oltre ai già citati Cobain, Corgan e Bach, erano amiconi di gente del calibro di Eddie Vedder, Mark Arm, Beck e persino Wesley Willis, il quale, tra le altre cose, ha dedicato loro una canzone.

link

Morirono così


7 commenti :

  1. THEEEEEEEEE FROOOOOOOOOOOOGS :(

    RispondiElimina
  2. Si sente già profumo di Editor' choice...

    Comunque con i Pearl Jam fecero addirittura uno split single, con tanto di cover di 'Rearviewmirror'. Mbah.

    RispondiElimina
  3. maremma trogola che gruppo ddimmerda!

    RispondiElimina
  4. Puttana maliarda imputridita da ditalini di acido! Per un nanosecondo vedessi in essa Renato Zero! e pensetti: minchia la topa mi morse... morette.. mortò...m... schiattò il Sorcione nazionale!

    ...peccato...

    RispondiElimina
  5. Non sapevo che renato zero avesse un fratello minore

    RispondiElimina
  6. HAI INSULTATO BILLY CORGAN! ora ti cerco e ti mando a far parte del sito!
    (ok, sì, adoro davvero gli Smashing Pumpkins, ma non sono così scemo da offendermi)

    RispondiElimina
  7. La morte è molto meglio che essere amico di eddi vedder.

    RispondiElimina