sabato 16 giugno 2012

Giuseppe Bertolucci (1947-2012)

DISO, PROVINCIA DI LEUCA -
La merda della maiala degli stronzoli nel culo delle poppe pien di piscio co'gli stronzoli che escan dalle poppe de budelli de vitelli con le cosce della sposa che gli sorte fra le cosce troppe seghe dentro il cazzo troppi cazzi dentro il culo che gli spuntan dalle cosce che gli tornan dalle gambe con Pinuccio ni'ppompino della nonna che gli schianta da il su' corpo che gli leccano la schiena poi gli sputa ne'coglioni e gne lecca ni'ggroppone co schiantassi tra le zolle che si striscia'n mezz'all'erba che le mamme tutte gnude che si struscian dalle file e si sgroppan con la schiena co le poppe sbatacchiate senza latte che si scopran tra le mucche che si infila che gli sorte'n mezz'all'erba che gni gira'mmezz'a'denti che gli sputa quand'e'n'terra e gli mettano le seghe nella fica e si gode tutti insieme e si gode tutti insieme e lo guardan da lontano co i'ggroppone'nsudiciato e le cosce la su sposa co'i'mmarito i'pparente gliene schianta gni piglia d'ipparente con la carne dentro il corpo co i'ccorpo nella carne e Pinuccio sdraiato tra le zolle che gli mena le zolle che gli tornan sulla terra e gni schiantano'parenti glene levano tre vorte glene sortano diciotto...
E' stata questa la reazione di Roberto Benigni alla notizia della morte del regista Giuseppe Bertolucci.

link

P.S.: Forse non tutti sanno che Giuseppe Bertolucci aveva un fratello, anche lui regista, il quale però non ha avuto egual fortuna.

Morirono così


4 commenti :

  1. Ma porc... all'inizio non ci volevo credere, sono andata a controllare sull'ANSA... non ci voglio credere... signori degli inferi, la fine del mondo è prossima >.<''

    RispondiElimina
  2. bernardo non avrebbe avuto egual fortuna? ma un po' di storia del cinema?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma un po' d'ironia?

      Elimina
    2. Mi associo all'anonimo.
      Mai sentito parlare di "sarcasmo"?

      Elimina