sabato 5 maggio 2012

J. T. Ready (1973-2012)

GILBERT, ARIZONA - Nella giornata di mercoledì, l'ex-marine, ora capo di una "border militia" (c'avete presente quelle merde in Machete? Beh, sappiate che di tizi che pattugliano il confine statunitense per evitare l'invasione messicana, l'America ne è piena) J.T. Ready, già noto per le sue posizioni neo-naziste,
The Purity of the Aryan Race is the most precious resource Nature has to offer All of Humankind,
nonché per la candidatura (per fortuna, non andata a buon fine) a sceriffo della sua Contea, ha riempito di piombo la sua ex-moglie, la figlia di lei, il fidanzato di quest'ultima e la loro figlioletta di un anno.

Dopo la strage, essendo oltre che un coglione anche un anziano della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (come se ci fosse differenza tra le due cose), Dio gli ha parlato e le parole dell'onnipotente (Ready! Action! Go!) gli hanno fatto capire come concludere degnamente anche la sua, di vita. Beh, che dire? Alleluia!

link

Morirono così


18 commenti :

  1. ce ne fossero come lui dalle parti di Lampedusa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di coglioni? guarda che ne è pieno!

      Elimina
    2. che sparano alle fidanzate e ai bambini e poi si tolgono la vita? beh al limite spero che almeno agiscano nell'ordine inverso.

      Elimina
  2. Che brutta fine per Jack Black

    RispondiElimina
  3. geittì, an culu a chi t'ha muertu!!

    RispondiElimina
  4. un sotto-acculturato in meno!

    RispondiElimina
  5. mi masturberò volentieri pensandolo morto

    RispondiElimina
  6. un altro patriota che se ne va... porca madonna

    RispondiElimina
  7. Un bastardo in meno. Una soddisfazione in più.
    Casimira.

    RispondiElimina
  8. che schifo, Dio poteva dirgli di sparare prima a sè stesso e poi al resto della famiglia...

    RispondiElimina
  9. Un ciccione orrendo, del peso di 220 kg, inguardabile! Sarebbe questo il mito della razza ariana?

    RispondiElimina
  10. Se pensi che Hitler di ariano aveva soltanto i calzini.....
    Brucia all'inferno brutto sacchetto di rifiuti organici!
    Eri talmente brutto che se lanciavi un frisbee quello ci pensava due volte prima di tornare.
    Casimira.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse intendevi il boomerang

      Elimina
  11. Ok,ha ammazzato la famiglia ed era un nazista,però se sparava ai clandestini non era poi così cattivo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se avesse sparato alle persone come te, sarebbe diventato un eroe.

      Elimina
  12. Ragazzi non siate così duri con lui, del resto se anche il suo amico immaginario faceva finta di non conoscerlo perché notoriamente coglione a tutti non è mica colpa sua...
    DOVEVANO TAGLIARTI PEZZO PER PEZZO, MERDA
    I BAMBINI NON SI TOCCANO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, non so te ma io da bambino mi toccavo eccome

      Elimina