martedì 15 maggio 2012

Antoine Nguyen Van Thien (1906-2012)

NIZZA, FRANCIA - Sono sicuro che partirà una gara a chi se ne fotte di meno, ma ci preme lo stesso informarvi che è tornato cenere Antoine Nguyen Van Thien, vescovo vietnamita che con i suoi 106 anni era il vescovo cattolico più vecchio del mondo. Peccato, gli mancavano solo quattro anni per diventare il primo vescovo supervecchiaccio della storia, chissà se officiava ancora la messa (ne dubito, ma nel caso mi auguro che il risultato fosse qualcosa del genere).

Il nuovo decano dei vicari di Cristo sarebbe il coreano Francis Hong Yong-ho, del quale però non si hanno più notizie dal 1949 (quasi sicuramente è andato pure lui, ma sapete come sono 'sti cattolici, non perdono mai la speranza), per cui ci prendiamo la libertà di incoronare il centoduenne sua eccellenza reverendissima Géry-Jacques-Charles Leuliet.

link

Morirono così


5 commenti :

  1. Io me ne fotto di meno!!!

    RispondiElimina
  2. io me ne fotto ancora di meno dell'anonimo precedente :)

    RispondiElimina
  3. ma che schifo, di cos'era fatto?

    RispondiElimina
  4. più brutto del mio culo la domenica mattina

    RispondiElimina
  5. Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr..............................................................................................prrrrrrrrrrrrrrrrrrrooooooot!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina