domenica 18 marzo 2012

Takaaki Yoshimoto (1924-2012)

TOKYO, GIAPPONE - E così è morto pure Takaaki Yoshimoto, filosofo e scrittore giapponese che negli anni '60 ispirò con le sue idee pacifiste e filo-marxiste i movimenti di protesta giovanili; col passare del tempo ha svoltato a destra, fino ad appoggiare esplicitamente politici conservatori come Ichirō Ozawa. Praticamente una specie di Cacciari giapponese, solo che Cacciari non ha una figlia che si chiama Banana.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento