martedì 10 gennaio 2012

Malam Bacai Sanhá (1947-2012)

IN UN RIFUGIO A PARIGI GLI HO FATTO UNA SEGA A QUEL PORCO, FRANCIA - Piccola soddisfazione odierna: scrivere due parole due su Malam Bacai Sanhá, presidente in carica della Guinea-Bissau, piccolo stato del continente africano. Membro del Partito Africano per l'Indipendenza della Guinea e di Capo Verde, eletto nel 2009 alla presidenza, muore in un ospedale parigino proprio mentre nel suo paese viene tentato un colpo di stato. Muore oggi uno dei capi di stato più eleganti del mondo, forse l'unico capace di indossare quei bei vestitoni sbracaloni viola... come lo invidio...

Beh, per lo meno abbiamo scritto qualcosina in più dei nostri "colleghi" del Guardian.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento