martedì 3 gennaio 2012

Larry "Rhino" Reinhardt (1948-2012)

CHISSÀ DOVE, STATI UNITI D'AMERICA - Il chitarrista statunitense Larry Reinhardt, meglio noto col suo soprannome Rhino, tira oggi le cuoia. Nel 1970 fu assunto dagli Iron Butterfly (sì, proprio quelli di In-A-Gadda-Da-Vida) con i quali registrò un disco, Metamorphosis. Allo scioglimento dei Butterfly, Rhino, insieme al bassista di questi ultimi, al primo cantante dei Deep Purple e ad altri tizi, formò i Captain Beyond, gran gruppone, sicuramente tra i più sottovalutati della storia del rock.

Ammalato di tumore già da 8 anni, Rhino ha superato di svariati anni i pronostici dei medici ed ha fatto in tempo anche a registrare un disco solista, uscito nel 2009, dall'appropriato titolo Rhino's Last Dance. La notizia della sua morte ci lascia ancora una volta senza fiato.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. Oddio no :'( ero per caso capitato sulla sua voce su Wikipedia (adoro gli IRON BUTTERFLY: tutta la loro produzione, anche senza il geniale Doug Ingle) e vedevo che era ancora vivo... mi dispiace tantissimo! Spero di riuscire a vedere quello che rimane degli attuali Iron Butterfly dal vivo a Forlì a febbraio... speriamo.

    R.I.P. Rhino =( un abbraccio fin su in cielo.

    RispondiElimina
  2. krokus, quali strane abitudini ti portano ad essere sveglio alle sei del mattino?

    -adl

    RispondiElimina