mercoledì 28 dicembre 2011

Johannes Heesters (1903-2011)

STARNBERG, REICH -

Il Morto del Mese: "Chi di voi ragazzi mi sa dire chi è l'attore vivente più vecchio del mondo?"

Cacacazzo random certo che cercare su google è la via che porta alla conoscenza: "Lo so!!! E' Johan Marius Nicolaas (detto Johannes) Heesters. La prima pellicola in cui ha recitato è stata Het Hollandsche Circus nel 1924 e l'ultima 1 1/2 Ritter - Auf der Suche nach der hinreißenden Herzelinde nel 2008. Ho vinto qualche cosa?"

iMdM: "No, caro mio, non hai vinto proprio un cazzo! Johan Marius Nicolaas (detto Johannes) Heesters è infatti defunto durante la vigilia di natale in seguito ad un attacco di estrema vecchiezza (per soli due anni non possiamo parlare di supervecchiezza!) unito ad una non meglio specificata malattia (vista l'età, direi che un raffreddore va più che bene). Come già ci ha accennato il nostro precipitoso amico, ha lavorato nel mondo del cinema per oltre 80 anni... ora, tralasciamo il fatto che da ragazzo era un sostenitore del führer e che si dice si sia più volte esibito privatamente per lui. Tralasciamo altresì il fatto che (nonostante le evidenze) ha sempre negato di aver visitato i lager e finanziato la macchina da guerra nazista. Tralasciamo, insomma, queste piccole facezie e pensiamo alle cose importanti: ha smesso di fumare solo l'anno scorso. In tale occasione ha dichiarato
L'ho fatto per mia moglie. Deve avermi accanto il più a lungo possibile.
La moglie in questione, Simone Rethel, aveva 43 anni quando sposò, nel 1992, un già ottantanovenne Heesters.

Un'ultima cosa: nel 2003, anno in cui ha spento 100 candeline, Johannes Heesters ha pubblicato un disco, Ich werde 100 Jahre alt (al ragazzino cacacazzo di prima, l'onore di scrivere la traduzione in italiano). Riascoltiamo la titletrack fino allo stremo."

link

Morirono così


1 commento :

  1. Che bella la title track, è così gioiosa.

    RispondiElimina