mercoledì 7 dicembre 2011

Alan Taylor (1947-2011)

BULÅGGNA, THE FAT, THE RED, THE LEARNED(?), SOUTH PADANIA - Non c'è più Alan Taylor, musicista inglese naturalizzato bolognese. Arrivò nel Bel Paese negli anni '60 (chissà come mai all'epoca i gruppi inglesi venivano da noi a cercare il successo) con il suo gruppo, i The Casuals, con i quali registrò qualche singolo nella nostra lingua, per poi pubblicare un album antologico con Gino Paoli e partecipare con questo pezzo a Sanremo '69 (quell'anno non c'era partita) in abbinamento a tal Junior Magli. Poi il gruppo si sciolse e Taylor ne fondò altri cinquemila: prima i Ping Pong, poi i Bulldog, i Barbados Climax, i Bobbolons, i Pastrafrolls e i The Cow, per finire poi a fare il produttore di Vasco. Eh sì, proprio lui, Vasco Rossi. Pensate, oltre ad aver prodotto gli album ...Ma cosa vuoi che sia una canzone..., Non siamo mica gli americani e Colpa d'Alfredo, è colpevole anche di aver scritto alcune delle sue canzoni, tipo Albachiara e Fegato spappolato, che non linkiamo per decenza. Eh già, che brutta fine. Ora speriamo che Vasco legga questo necrologio, s'incazzi e ci faccia un po' di pubblicità gratuita.

link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento