mercoledì 16 novembre 2011

Loulou de La Falaise (1948-2011)

BOURY-EN-VEXIN, FRANCE - Finalmente Yves Saint Laurent potrà riabbracciare Loulou, la sua musa.

Una tizia, scrivendo di lei nel New Yorker, la descrisse così: "the quintessential Rive Gauche haute bohémienne", qualunque cazzo di cosa significhi.

Un tale invece ha dichiarato:
She was cool, ironic, fragile and strong, imaginatively décalé, balanced halfway between following the rules and ostentatious originality, sophisticated and négligé all at the same time, and she caused a profound cultural revolution in YSL, opening up a new aesthetic dimension.
Va beh, chiudo qui: non credo che mai nessuno abbia detto nulla di sensato circa 'sta tipa qui ed io non voglio certo essere il primo.

link

Morirono così


1 commento :

  1. Spero che in Paradiso incontri Fanfan la Toulipe...comunque in francese Rive Gauche e' la riva sinistra, c'est à dire l' altra sponda...

    RispondiElimina