venerdì 18 novembre 2011

Bil Keane (1922-2011)

PARADISE VALLEY, ARIZONA, STATI UNITI D'AMERICA - Stende le cuoia Bil Keane, autore di Family Circus. Fumetto costruito intorno a un cerchio contenente una vignetta, aveva quel tipo di ironia che piace tanto a quelli dei Syndacates americani e che proprio per questo è stato pubblicato su tutti i giornali dal 1960 a oggi. Il fumetto gira intorno a storie di una famiglia ordinaria (probabilmente simbolo della nostra vita quotidiana in cui riconoscere debolezze e situazioni paradossali che incontriamo anche noi ogni giorno blablablabla), dei vicini e di qualche fantasmino. Una volta è stato citato in Dilbert.

L'unica cosa interessante di questo personaggio è il fatto che Bil Keane odiasse Bill Watterson, l'autore di Calvin & Hobbes. Secondo Kean, l'altro Bill era un egocentrico perché voleva mezza pagina tutta per lui per le proprie vignette sulle edizioni domenicali non lasciando spazio agli altri autori e poi perché Watterson, a un certo punto, smise di scrivere fumetti e si ritirò dalle scene. Keane non poteva sopportare che Watterson fosse così irrispettoso verso i lettori e gli editori che gli avevano concesso tanto spazio e denaro (lo stesso spazio che Keane non voleva gli fosse concesso). Proprio per questo, nella miglior tradizione medievale, Bil Keane ha assicurato lunga vita al suo fumetto circolare facendosi sostituire dal figlio, che fornirà battute esilaranti per un altro mezzo secolo. Beati voi!

link

Morirono così


5 commenti :

  1. Non so per quale motivo, ma Bil Keane si scrive(va) con una sola elle.

    RispondiElimina
  2. hai ragione
    'While in high school, his in-comic signature spelled his name "Bill Keane", but early in his career, he omitted the second L from his first name "to be distinctive".'

    RispondiElimina
  3. Non gliene frega niente a nessuno, nel panorama dei fumetti era un emerito sconosciuto.

    RispondiElimina
  4. come tanti altri che tirano le cuoia

    RispondiElimina