domenica 9 ottobre 2011

Peter Jaks (1966-2011)

BARI, ITALIA - Dopo giorni di dubbi sembra essere arrivata la conferma che era proprio Pete Jacks ex campione svizzero di hockey e commentatore sportivo per la RSI l'uomo trovato spiaccicato ad un passaggio a livello della Stazione Bari-Santo Spirito.

Svizzero, ma nato in Repubblica Ceca, era stato dato per scomparso dalla madre diverso tempo fa e anche Chi l'ha visto lo cercava dappertutto. Aveva lasciato il cellulare in Svizzera ed era stato avvistato a Varese.

Da quanto emerge dai giornali e testimonianze sembra che la teoria del suicidio possa spiegare il gesto, mentre la scelta di farsi più di mille chilometri per morire sui binari di Santo Spirito non può spiegarsi altrimenti se non facendo appello al suo amore per l'architettura.

link

Morirono così


2 commenti :

  1. gerarcainfernale9 ottobre 2011 15:12

    Il corpo è stato lasciato su di una carriola per molto tempo, cosicchè chi passava lì affianco ha potuto godere dello spettacolo. Che cazzo di sensibilità

    RispondiElimina