domenica 9 ottobre 2011

Charles Napier (1936-2011)

BAKERSFIELD, CALIFORNIA - Forse vi ricordate dei Good Ol' Boys, la band country che se la prende nel culo dai fratelli Blues nella pellicola a loro dedicata.

O forse vi ricordate lo sbirro trasformato in farfalla da Hannibal Lecter nel primo (e diciamolo pure, unico valevole d'essere visto) film del franchise a lui dedicato.

O forse vi ricordate di questo fricchettone spaziale che avete visto in una puntata di Star Trek... no, questo di sicuro vorrete dimenticarlo presto, vabbuò... fatto sta che Charles Napier è morto. Oltre ai ruoli già citati, lo ricordiamo anche in Beyond the Valley of the Dolls e Supervixens del compianto adoratore di tette Russ Meyer, Rambo II: la vendetta, il capolavoro Camping del terrore di Ruggero Deodato, Una vedova allegra... ma non troppo, Body Bags (nel segmento girato da Tobe Hooper) e poi in numerosissime e cacosissime commedie (i film di Austin Powers, La concessionaria più pazza d'America), eccetera eccetera eccetera per un totale di ben 194 titoli listati su IMDb. Ogni onore e gloria ad un grande attore che il prossimo mese sarà costretto, suo malgrado, a soccombere nella sfida contro quello là.. sì, insomma... il visionario.

link

Morirono così


3 commenti :

  1. Lui è il vero zio che rimpiangiamo, altro che Jobs.
    Se non vince il morto del mese vuol dire che l'umanità ha perso

    RispondiElimina
  2. Ma porca vacca, era già morto il cameriere quest'anno... c'è qualcuno di quel film ancora vivo?

    RispondiElimina
  3. Chi ha detto che deve soccombere a Stefano Lavori? Amici de "IMdM" marciamo uniti e facciamo vincere il mitico Good Ol' Boy!!!!!

    RispondiElimina