giovedì 11 agosto 2011

Keith Zimmer (1950-2011)

ST. LOUIS, MISSOURI, STATI UNITI D'AMERICA - Leviamoci il cappelo e arricciamoci i baffi per la morte di un collega. Il fu Keith Zimmer, impiegato presso la biblioteca cittadina di St. Louis, nel 1992 iniziò a prendere nota e a classificare tutti i necrologi che venivano pubblicati. Con la diffusione di internet la gente cominciò a chiedere informazioni a Zimmer, che iniziò a mettere il suo lavoro online, creando particolari classificazioni, suddividendo ad esempio i militari dai civili, e ricostruendo genealogie come un vero luminare in materia. Un indefesso lavoratore che continuò a fare il suo mestiere anche nell'ospedale dove era ricoverato da tempo, finché la morte non l'ha colto, impedendogli infine di classificare il suo necrologio.

link

Morirono così


1 commento :

  1. Ma...e' il padre putativo di questo sito !! Rendetegli onore !!

    RispondiElimina