domenica 7 agosto 2011

Francesco Quinn (1963-2011)

MALIBU, USA - Minchia se assomigliava al padre. Eh già, perché Francesco Quinn, appena scomparso per un attacco di cuore, era proprio uno dei tredici figli di Zampanò, Zorba il Greco e Tony Vivaldi (ghgh) ovvero del grandissimo Anthony Quinn. Oltre ad aver recitato in alcuni film con suo padre (ad esempio, ne Il vecchio e il mare impersonava il giovane Santiago), era il soldato Rhah nell'unico film di rilievo che ha interpretato: Platoon (era quello che alla fine si esibiva in un'imitazione combinata di Gandalf e Chewbacca). Per il resto, poca roba, ha partecipato a qualche serie tv (ad esempio, nella seconda serie di 24 era l'improbabile terrorista islamico Syed Ali) e ha fatto persino una comparsata ne Il Commissario Manara 2. Qualche nerd si potrebbe addirittura ricordare della sua partecipazione a Command & Conquer: Tiberian Sun, nel quale interpretava il generale dei Nod Vega.

Ultima notizia inutile: era sposato con la supertopa nipote del mitico Alex Higgins.

link

Morirono così


4 commenti :

  1. Ma xchè si chiamava Francesco e non Frank?
    madre italiana?
    e la topa ora è libera?

    RispondiElimina
  2. A meno che sia un' inguaribile necrofila, direi proprio di si.

    RispondiElimina
  3. Quanti soldi sprecati per quella bella dentatura.

    RispondiElimina