giovedì 28 luglio 2011

Robert Ettinger (1918-2011)

DETROIT, RICORDI CHE NOTTI DI FOLLIE?, USA - E' infine deceduto, almeno per ora, Robert Ettinger, fisico, matematico, scrittore americano nonché padre della crionica e fondatore dell'Immortalist Society e del Cryonics Institute. Dicono che non è morto, che ha solo terminato "il primo ciclo di vita", noi intanto gli scriviamo il necrologio, poi si vedrà.

Siccome non abbiamo letto, e non leggeremo mai, i libri che ha scritto (The Prospect of Immortality e Man Into Superman), possiamo solo immaginare le motivazioni che lo spinsero, più di 60 anni or sono, a intraprendere questa crociata contro la morte. In ogni caso, la sua idea è semplice: dato che la scienza non ha ancora trovato il modo di far vivere la gente all'infinito, lui ha ben pensato di farsi criogenizzare fin quando non si saranno estinti gli ebrei non sarà scoperto il segreto dell'immortalità, quindi potrà essere resuscitato e vivere per sempre. Con questa speranza Ettinger ha messo sotto ghiaccio, man mano che schiattavano, prima sua madre, poi la prima moglie, poi la seconda e infine sé stesso. E qui la domanda sorge spontanea: ammesso che un giorno vengano tutti resuscitati, come farà a gestire la situazione di avere due mogli? Poliamore? Diventerà mormone? Boh, al limite potrà chiedere consiglio a sua madre.

Ovviamente noi de iMdM siamo fermamente contrari a questi goffi tentativi di sconfiggere la morte. Insomma, pensateci, che merda sarebbe il mondo senza la morte? O senza Nutella? A parte che questo sito smetterebbe di avere senso (ammesso che l'abbia mai avuto) e ci toccherà chiudere e mettere tutti i dipendenti in mobilità, ma v'immaginate, che ne so, uno a caso, un Berlusconi immortale? Cioè, cazzo, l'unica consolazione è che prima o poi se ne andrà al creatore, ma se inventano l'immortalità siamo fottuti! Basta, noi de iMdM promuoviamo una campagna contro l'immortalità, abbasso l'immortalità, immortalità BRUTTO! Firmate la nostra petizione! Vive la mort!

link

P.S.: ovviamente, questa stronzata dell'ibernazione non poteva sfuggire a Voyager, che proprio sul tema ha dedicato una puntata, con tanto di intervista a Ettinger.

Morirono così


9 commenti :

  1. un lettore distratto28 luglio 2011 17:08

    Autore, cosa intendevi quando hai scritto "giacchio"? Continuo a non capire.

    RispondiElimina
  2. Lettore, intendevo chiaramente dire "ghiaccio".

    RispondiElimina
  3. Stando all'interessante documentario "Quando c'era Silvio", Berlusconi ha già comprato i macchinari per ibernarsi, e li ha messi nel famoso mausoleo che avrebbe costruito sotto la sua villa ad Arcore...

    RispondiElimina
  4. Figuriamoci se non facevi la Battuta su Berlusconi.
    Anche qui si parla di lui hahahahah
    dduck.

    RispondiElimina
  5. @dduck - francamente spero che il caro Silvio nazionale vinca il prossimo sondaggio di questo sito

    RispondiElimina
  6. E basta, cristo, con questo silvio! già non se ne può più, poi lo nominate di continuo, che palle è un'ossessione! ma non capite che più dite così e più gli allungate la vita??????????????????

    RispondiElimina
  7. Giovà, massima convergenza di vedute sull'argomento: so' vent'anni che sento 'ste battutine così ricche di humor e intanto continuano a sodomizzarci in ogni modo e senza sosta...

    RispondiElimina
  8. e infatti sì! questi mi fanno cadere le palle co sto silvio, il bello è che si sentono pure simpatici! c'è da stare incazzati neri col fucile in mano, altro che battute!!!! ma non avete proprio nient'altro da dire??????????avete proprio un umorismo di merda, a me che silvio sia nano e pelato non me ne può fottere di meno, il problema vero è che sta mandando l'italia alla rovian, e questi di sinistra continuano a ridere, MA CHE CAZZO VI RIDETE??????????????????????

    RispondiElimina
  9. ...forse finora hanno avuto il culo molto parato e, doppia ironia della sorte, è stata proprio una risata a seppellirli tutti. E intendo quelli della sinistra (?) italiana.

    RispondiElimina