mercoledì 13 luglio 2011

Ricardo Alegría (1921-2011)

SAN JUAN, PUERTO RICO - Lascia oggi questa valle di lacrime Ricardo Alegría, archeologo e antropologo portoricano, uno dei massimi studiosi del paese (tanto che in seguito alla sua dipartita il governo ha dichiarato cinque giorni di lutto nazionale), considerato "il padre della moderna archeologia portoricana", nientepopodimeno.

Giacché abbiamo scovato questa fantastica canzone (Alegría Doctor Alegría) a lui dedicata da quel duo di scoppiati che porta il nome di Los Niños Estelares (I Bambini Stellari?), ci limiteremo a ricopiare il testo qui sotto, dato che, a parte il verso iniziale ("Ricardo Alegría sei ancora vivo, non morire per favore") potrebbe essere un validissimo necrologio tipo de iMdM (se non sapete lo spagnolo, nel video ci sono i sottotitoli in inglese, se non sapete l'inglese... beh, fottetevi):
Ricardo Alegría estás vivo todavía no te mueras por favor (no te mueras)
Ricardo Alegría mala mía pero tú estás cabrón, tú estás cabrón (Ese cabrón)

En el 14 de abril del 21 (¡Aries!)
Ricardo Alegría llegó al mundo
Y quien se iba a imaginar
Que aquel joven boricua sería un gran intelectual (¡G G G!)
(leggi il resto)
link

Morirono così


0 commenti :

Posta un commento